Apri un nuovo gruppo Cerca gruppi

ACCEDI

×

riqualificazione urbana

Proposte
Post
Gruppi

Elenco proposte

  • PROPOSTA STANDARD
    Logo portamare confrase
    Aggiornata
    23 Ago 2015

    L'ex deposito ATL può costituire uno spazio per la promozione e la valorizzazione della cultura, dell'arte e delle tradizioni della città, diventando anche uno spazio di aggregazione e aprendo nuove opportunità per la città: l'area assume infatti una valenza strategica ...

    Gradimento 0%
    Group participants 3
    Group proposals 6
  • PROPOSTA STANDARD
    Logo portamare confrase
    In attesa di data

    Il quartiere San Jacopo può diventare un quartiere dell'ospitalità diffusa, utilizzando gli spazi dell'ex-circoscrizione 3, che si trovano in una posizione ottimale in contatto con la Cripta San Jacopo, il polo museale, i Pancaldi e il lungomare.Oltre al turismo balneare, ...

    Gradimento 50%
    Group participants 3
    Group proposals 2
  • PROPOSTA STANDARD
    Logo portamare confrase
    In attesa di data

    L'aria, preservata dall'urbanizzazione, è diventata terreno per l'insediamento di flora e fauna e spazio sociale per la sperimentazione di pratiche condivise di orticoltura. Si propone perciò di fare chiarezza sulla destinazione d'uso di questo spazio e di valorizzare l'esperienza, in ...

    Gradimento 50%
    Group participants 2
    Group proposals 0
  • PROPOSTA STANDARD
    Logo portamare confrase
    In attesa di data

    Si propongono interventi di riqualificazione di spazi urbani e valorizzazione del verde esistente (parchi, ville etc...) con l'obiettivo di svilupare zone verdi in cui i bambini possano giocare. Gli interventi dovrebbero essere centrati sulla promozione dell'inclusivtà, della sostenibilità sociale e ...

    Gradimento 100%
    Group participants 2
    Group proposals 0
  • PROPOSTA STANDARD
    Logo portamare confrase
    In attesa di data

    La proposta prevede la riqualificazione della Piazza Mazzini, attraverso una sua migliore e diversa distribuzione degli spazi disponibili, in modo da restituire il verde ai cittadini, con beneificio per tutto il quartiere, dal punto di vista sociale e commerciale.

    Gradimento 100%
    Group participants 3
    Group proposals 3
  • PROPOSTA STANDARD
    Logo portamare confrase
    Aggiornata
    23 Ago 2015

    L’obiettivo è rendere funzionale l’area interna ed esterna dell’edificio ad accogliere più attività sociali e culturali collaborando in sostanza nella progettualità e nel finanziamento.Il secondo piano dell’edificio andrebbe riservato all’attività del circolo di bridge (oltre 200 soci) che è appunto ...

    Gradimento 0%
    Group participants 0
    Group proposals 0
  • PROPOSTA STANDARD
    Logo portamare confrase
    In attesa di data

    La proposta ha l'obiettivo di rafforzare il tessuto associativo cittadino attraverso la messa a disposizione di spazi per incontrarsi,svolgere le proprie attività e offrire servizi. Questo consentirebbe di incentivare la cooperazione e la condivisione, grazie alla creazione di un luogo ...

    Gradimento 50%
    Group participants 3
    Group proposals 10
  • PROPOSTA STANDARD
    Logo portamare confrase
    In attesa di data

    Si propone di creare uno spazio nella Porta a Mare per il recupero degli antichi mestieri, attraverso la costituzione di una scuola lavoro, recuperando professionalità e formando giovani negli antichi mestieri collegati alla tradizione produttiva di Livorno.

    Gradimento 100%
    Group participants 4
    Group proposals 1
  • PROPOSTA STANDARD
    Urbanistica, Mobilità, Edilizia
    Votation Finished Rejected

    Valutazione degli interventi sulla base del materiale prodotto con la mostra in corso nel mese di Luglio.

    Group participants /16784
    Group proposals 4

Elenco post

Non vi sono ancora Post con questo tag

Elenco gruppi

  • Il futuro è dietro la Porta! (a Mare)

    Il futuro è dietro la Porta! (a Mare)

    Il Comune di Livorno ha avviato il percorso partecipativo "Il futuro è dietro la Porta! (a Mare)"

    Il percorso riguarda l'area della Porta a Mare a Livorno, ovvero l'area che ospitava lo storico Cantiere Navale Orlando. Dopo la chiusura del Cantiere nel 2002, a partire dal 2005 l'area è stata oggetto di un'operazione, promossa dal Comune, che la sta trasformando, da area esclusivamente manifatturiera, in un polo misto produttivo, commerciale, turistico e residenziale. Nascerà cioè un vero e proprio nuovo quartiere a ridosso del Centro storico e dei quartieri di Borgo Cappuccini, Borgo San Jacopo e San Jacopo in Acquaviva.

    L'operazione in città ha suscitato e suscita molte discussioni, spesso polemiche e potenzialmente conflittuali. Il timore dei residenti e dei commercianti è che il nuovo insediamento, invece di diventare un volano di sviluppo per l'intera città, accentui la crisi, lo spopolamento e il degrado che negli ultimi anni ha caratterizzato i quartieri limitrofi.

    Per discutere in modo aperto e approfondito queste problematiche, individuare strategie condivise per lo sviluppo dell'intera area il Comune di Livorno ha promosso un percorso partecipativo che sta coinvolgendo cittadini, categorie produttive e associazioni.

    Le attività si svolgeranno nel periodo marzo-luglio 2015 e si articoleranno in incontri sul territorio, partecipazione a discussioni online, visite guidate. Il progetto prevede 6 laboratori di partecipazione, ma vorrebbe essere solo la prima tappa di un percorso che crei un laboratorio permanente di progettazione condivisa tra Enti Locali, cittadini, associazioni e imprese, basato sul principio di sussidiarietà.

    Group participants118
    Group proposals60
    Group events0
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni