Începe un grup nou Găseşte grupuri

LOGIN

×

L'uso del SO della Casaleggio Ass. da parte della dirigenza del M5S.

Recentemente la cronaca ha portato nuova luce sul Sistema Operativo (SO) e su come è stato usato.

In teoria, in ossequio al principio di rappresentanza, una forza politica può definire internamente la propria linea d'azione, senza chiedere alcunché al suo elettorato (salvo risponderne alle successive elezioni), ma che lo faccia un portabandiera [presunto] della democrazia diretta, lascia molto perplessi [diciamo così].

In un vecchio topic avevo già citato il pericolo delle "non-piattaforme per l'e-democracy", e in particolare delle "piattaforme dirigiste". Successivamente avevo osservato alcune anomalie (dal punto di vista della democrazia diretta) del SO della Casaleggio Ass.

La cronaca sembra riportare almeno altri tre punti anomali:

  • Limitazione delle opzioni votabili ad esclusivo giudizio della dirigenza, sebbene una parte consistente dei simpatizzanti avesse manifestato altrimenti;
  • Presenza di un post-scriptum che precisava... nel caso la soluzione piu’ votata non sia praticabile, sara’ perseguita la successiva piu’ votata ...”, dove la praticabilità rimane a giudizio della dirigenza;
  • Presenza nel testo del quisito di link informativi scelti dalla dirigenza.

Ognuno può farsi l'opinione che vuole...

Luca Z.

Adăugat de Luca Zanellato la data de 13 Jun 2014 at 16:20 | Comentarii (0)
| |
Comentariile anterioare...
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more